SALVATORE STRIANO

L'ISOLA DELLE STORIE

“In carcere l'arte ci muoveva l'anima, ci migliorava giorno dopo giorno. L'arte ci ha salvati”. L’incontro e l’intervista con chi la criminalità l’ha vestita sulla propria pelle e con chi, da quel mondo e da quegli abiti, ne è uscito per sempre.



CLAUDIO MONTUORI

THE BIRDMAN

Musicista, alchimista, uccello. Con la sua arte fa sognare bambini dagli uno ai novant'anni. Parla una lingua misteriosa e iperbolica. “Scava e Scova” è il nome della performance che Buz - The Birdman - ha costruito su misura per il Giardino Megalitico di Pinuccio Sciola. E lì lo abbiamo incontrato.

UNA SETTIMANA PER CAMBIARE IL MONDO

STREET ART

A San Sperate, un esercito di ragazzi e ragazze armati di pennelli e colori. E poi, quell’ultimo incontro sinestetico, con Pinuccio Sciola, alla ricerca di nuove forme di dialogo tra uomo e natura, arte e paesaggio.

GARRY WINOGRAND

WOMEN (ARE BEAUTIFUL)

Sorridenti e danzanti. Distratte. Affogate nel caos della vita. Eleganti e cinematografiche nelle loro zazzere biondo platino o in quelle gonne che si fanno sempre più corte, le donne di Winogrand, raccontano di femminismo di controcultura e di libertà. Di una rivoluzione che partì dalla moda e dai costumi e di una femminilità, sempre in bilico tra peccato e rettitudine.

EDOARDO ALBINATI

UNO STREGA A GAVOI

Uomini che odiano le donne? O uomini che odiano gli uomini? Un romanzo di formazione dove Albinati, pagina dopo pagina, ci conduce nel labirinto dell'animo umano, nell'eco di una domanda: chi sono davvero questi uomini?

L'ISOLA DELLE STORIE XIII

FESTIVAL LETTERARI

Tra musica e baci appassionati a Gavoi apre l’Isola delle Storie. Quest’anno dedicata a un artista che ha fatto dell’amore, della passione e dell’apertura verso gli altri, una delle sue più importanti ragioni di vita: Pinuccio Sciola.

PAOLO FRESU

INTERVISTA

«L'artista è un'eccezione: il suo ozio è un lavoro, e il suo lavoro un riposo: è sia elegante che trascurato; indossa, per scelta, la blusa da contadino e impone il frac indossato dall'uomo alla moda, non subisce le leggi: le detta!», Honoré de Balzac

BUON VIAGGIO MAESTRO

PINUCCIO SCIOLA

«Un'opera deve emozionare, ma non ci deve essere nessuno che te la spiega. Non sopporto questa cosa: qualcuno che dopo la visione di un'opera tenta di spiegartela. Le emozioni non si possono spiegare»